Viaggi nel risparmio - Instagram
Viaggi nel risparmio - Facebook

Italia > Umbria > Tra scorci Medievali e suggestivi borghi di Tufo

Durata 3 giorni / 2 notti
Partenze
  • 20 Agosto 2021
  • 27 Agosto 2021
  • 3 Settembre 2021
  • 17 Settembre 2021
  • 1 Ottobre 2021
  • 8 Ottobre 2021
Trattamento Come da programma
Trattamento Mezza pensione

359,00

a persona
Prezzo del prodotto
Totale opzioni aggiuntive:
Totale ordine:

Descrizione

1° giorno: ASSISI

Partenza al mattino presto dalla località prescelta alla volta di Assisi. Pranzo libero. Incontro con la guida e visita della città che ha dato i natali a San Francesco e Santa Chiara. La città ha una storia millenaria con importanti testimonianze romane, medievali e rinascimentali è stata dichiarata Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’Unesco. Tra i numerosi monumenti che rendono Assisi una delle mete turistiche artisticamente più ricche, spiccano la basilica di San Francesco, con la tomba del Santo e i capolavori di alcuni tra i maggiori artisti di tutti i tempi quali Cimabue, Giotto, Pietro Lorenzetti e Simone Martini, la basilica di Santa Chiara e la romanica cattedrale di San Rufino. Sulla piazza del Comune si trovano il palazzo dei Priori, il duecentesco palazzo del Capitano del Popolo con la torre Civica e il cosiddetto tempio di Minerva, l’edificio romano più conservato dell’intera regione, realizzato tra il 40 e 30 a.C… Al termine della visita trasferimento in hotel. Cena e pernottamento

2° Giorno: SPELLO – MONTEFALCO – BEVAGNA

Prima colazione. Incontro con la guida per le visite guidate di tre meravigliosi luoghi inseriti tra i Borghi più belli d’Italia: Spello, Montefalco e Bevagna. Spello, affascinante cittadina medievale Umbra, conserva ancora quattro ingressi monumentali dell’epoca romana e un lungo tratto di mura, oltre alle rovine dell’anfiteatro e di edifici sacri. Trasferimento a Montefalco, arroccata e difesa dalle sue mura lungo le quali si aprono cinque porte, è famosa per la chiesa-museo di San Francesco (ingresso escluso) dove si trovano importanti cicli di affreschi, di Benozzo Gozzoli e Perugino. Pranzo tipico in un antico frantoio. Trasferimento a Bevagna, questo borgo offre al visitatore un ambiente medievale intatto, fatto di vicoli, di scorci paesaggistici e di una bellissima piazza con due chiese romaniche del XII secolo. Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° Giorno: GUBBIO

Prima colazione. Al mattino trasferimento a Gubbio per una visita guidata tre le antiche stradine della cittadina umbra: Piazza Quaranta Martiri, il Loggiato dei Tiratori dell’Arte della Lana, Piazza Grande, gli esterni del Palazzo dei Consoli e il Duomo. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per il viaggio di ritorno con arrivo previsto in serata.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi